ARUBA

L'isola della felicitÓ

ARUBA

L'isola di Aruba è la perla dei Caraibi meridionali e famosa come l'isola della felicità. Spieghiamo perché. Gli uragani qui sono lontani e la temperatura media è sempre di 28 ° C. Inoltre è circondata dal mare turchese ed è costantemente baciata dal sole. Aruba è famosa per le giornate più soleggiate dei Caraibi. 


Gli alisei che soffiano costantemente mantengono ondeggianti le palme, rinfrescandosi ai raggi del sole e mantenendo l'aria fresca e pulita. 
Anche Aruba ha molte spiagge, ampie e con sabbia bianca. La più famosa è Praia do Flamingo, dove vive una grande comunità di fenicotteri rosa. Aggiungete a ciò alcune delle viste più incredibili al mondo. Motivi per cui gli isolani sono sempre felici. 

Anche Aruba è sempre stata classificata come una delle isole più sicure dei Caraibi. Ad esempio, ha uno degli impianti di distillazione dell'acqua più avanzati al mondo, che rende persino potabile l'acqua potabile e soddisfa i più alti standard stabiliti dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS). 
Se saremo in grado di tornare ad Aruba dal 1 luglio, la massima priorità del governo dell'isola sarà garantire i più severi standard di pulizia e igiene, in modo che sia in vigore l'Aruba Health and Happiness Code, che definisce le linee guida e rigide linee guida sugli standard sanitari fissati da tutte le società di Aruba per i dipendenti e i visitatori. Tutti gli hotel, resort, ristoranti, bar, casinò, negozi, taxi, trasporti pubblici e tutto il resto hanno un sigillo di garanzia. 

È stata inoltre creata una "Guida per i visitatori per un viaggio sicuro e felice ad Aruba", che fornisce informazioni essenziali sulla sicurezza, consigli e requisiti per le attività dell'isola per ogni tappa del viaggio, dalla partenza all'arrivo in aeroporto. e altro ancora. Ad esempio, è importante capire che tutti i visitatori sono tenuti a fornire le proprie informazioni sanitarie 72 ore prima della partenza, insieme alla documentazione obbligatoria sulla copertura sanitaria richiesta dal governo di Aruba. Non appena atterrerai, verranno tutti eliminati. Pertanto, si consiglia di farlo prima di partire per evitare di dover rinunciare alla vacanza, anche dopo essere arrivati  sull'isola. 
Aruba ha molti posti dove non ci sono folle ed è facile mantenere una distanza sociale. Il Parco Nazionale di Arikok occupa più del 20% dell'isola ed è stato recentemente ampliato. Ci sono piste ciclabili e sentieri che si snodano tra cactus, chilometri di costa mozzafiato, baie e spiagge isolate. Ma se vuoi, puoi scoprire un nuovo sentiero fuori dai sentieri battuti. 

Per quanto riguarda le spiagge, Eagle Beach, una delle spiagge più bianche del mondo, è stata recentemente votata come la 3a migliore spiaggia del mondo ed è una distesa di sabbia di tre chilometri con tanto spazio per distendersi mantenendo le distanze. Baby Beach è un grande ingresso alla laguna con spazio per nuotare e immergersi in sicurezza e con calma. Non ti piacerebbe visitare anche tu questo paradiso?

Pubblicato il 05 Gennaio 2021 da La redazione

Tags: aruba

Commenti a questa pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

Esprimi la tua opinione con un commento




Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa?

 

É obbligatorio dare il consenso

(*) Campo obbligatorio

Condividi

Categorie Blog